La Posta
Obblighi del curatore dell'eredità giacente

In caso di eredità giacente a chi spetta l'onere dichiarativo?

S. Micheli
L'articolo187 del Tuir detta una specifica disciplina per l'eredità giacente. Nel dettaglio l'Irpef viene liquidata in via provvisoria secondo il primo scaglione di reddito stabilito dall'articolo 11 del Tuir, se il chiamato all'eredità è persona fisica o è ignoto. L'onere di presentare la dichiarazione spetta al curatore dell'eredità giacente il quale potrà provvedervi fino al momento in cui, a seguito dell'accettazione, l'erede (o gli eredi) presenteranno la propria dichiarazione dei redditi.

risponde
Antonina Giordano
 pubblicato Venerdì 27 Marzo 2009

I quesiti più cliccati

alt default
A quali condizioni l'acquisto di un materasso "dispositivo medico" può usufruire della detrazione del 19% come spesa sanitaria?
alt default
In caso di risoluzione anticipata di un contratto annuale in cedolare secca, si pagano le tasse sull'intera annualità anche se c'è una sentenza di sfratto per morosità?
alt default
Ho concesso in comodato un appartamento a mio figlio, che vi ha trasferito la residenza. È comunque assoggettato al pagamento dell'Imu?
alt default
L'attestazione di prestazione energetica è necessaria anche nel caso dei contratti di locazione turistici, che solitamente non eccedono i 30 giorni?
alt default
Ho versato per errore l'imposta di registro di 67 euro per la risoluzione di un contratto di locazione in cedolare secca. Posso chiederne il rimborso?